Attivazioni Biologiche

Cosa fare di fronte ad una diagnosi importante?

Aggiornato 12 ottobre 2020
Perla saggia:
Il medico mi aveva dato sei mesi di vita,
ma quando ho detto che non l'avrei pagato
me ne ha aggiunti altri sei.

Walter Matthau

Parole chiave: diagnosi, prognosi, paura, panico

Tratto da Pasadofuturo
Traduzione e adattamento di Giorgio Beltrammi

Cosa possiamo fare di fronte ad una diagnosi grave?
Se non si hanno conoscenze solide al riguardo della 5 Leggi Biologiche e si riceve una diagnosi medica grave, allarmante, e si riceve pressione al fine di ricevere azioni forti come possono essere la chemioterapia, la radioterapia, la chirurgia, ecc.
...cosa si può fare per assicurarsi di non aver ricevuto una diagnosi equivocata e guadagnare tempo per prendere la decisione corretta?

Sono raccomandate le seguenti domande, proposte da un noto operatore, al medico ufficiale dal quale si è ricevuto consulto:

  1. Quali elementi o prove scientifiche concrete sostengono la sua diagnosi?
  2. Avendo in mano gli elementi scientifici palpabili (se sono disponibili), in associazione alla spiegazione medica ufficiale:
    in che modo posso morire con quello che ho?
  3. Come posso verificare, nel tempo, se ciò che ho peggiora, migliora o rimane uguale?

Far sapere al proprio medico che si desidera una seconda opinione, dato che questa situazione medica grave, che comporta trattamenti aggressivi e invalidanti, è molto importante per se stessi.
È importante dire al proprio medico che si confida sul suo appoggio affinché si venga indirizzati ad un collega specialista in funzione di ottenere un consulto.

Dato che ricevere un consulto con uno specialista può richiedere vari giorni o anche settimane, si avrà il tempo di:
  1. Informarsi su altre opzioni, terapie alternative, o sulle 5 Leggi Biologiche prima di prendere una decisione importante.
  2. Dare tempo a che la "malattia" segua il suo corso e poter verificare più avanti la progressione o la remissione dell'affezione organica che è stata diagnosticata, con esami di laboratorio concreti.
Iscriviti al Bollettino Novità - Invia il tuo indirizzo E-mail a giorgiobeltrammi@gmail.com

Se ritieni che il mio lavoro abbia un valore, puoi contribuire con una piccola donazione Paypal

A proposito di...
A proposito di...
Bio-Pedia Humana
Bio-Pedia Humana